Tarocchi

Tarocchi magici, tarocchi specchio, tarocchi in cui credere e quelli in cui no. Da sempre affascinano l’uomo anche se creati dall’uomo; da sempre svelano segretamente segreti. Un tavolino del Porto Fluviale, due persone, l’odore di antichi tarocchi che si mescola ai sapori del precena, metafora di vita dove il vecchio “insegna” il futuro al proprio spirito e lo invita a banchettare nel presente.

Mentalista tarocchi“Tarocchi” è un momento di conoscenza di se stessi attraverso uno strumento che colpisce il tuo inconscio passando per l’abito arcano  di cui si veste. E’ un aperitivo diverso dove le domande trovano risposte per se stesse, avide di conoscenza, e le curiosità appagamento. Rappresenta il momento della giornata dove la calma del fine lavoro e la distensione portano verso l’inconscio che si affaccia lungo le fila del rientro. E un momento dove domandare consiglio.

Che tu creda che il responso sia mio, tuo o solo immaginato e messo in pratica dalla tua parte di mente inconscia non è importante. Quello che conta è quanto la soluzione che porterai via con te sarà geniale.

Tarocchi RomaCome? Innanzitutto chiacchierare con noi significa parlare di “soluzioni” e non di “problemi”, orientarsi verso ciò “che funziona” e non verso le complicazioni della vita scaturite da eventi negativi. Significa considerare quel che si ha a disposizione e non quel che manca: risorse e non deficit. Significa pensare a cosa si può fare e non fare e non costruire castelli per dare la colpa a qualcuno, che nella maggioranza dei casi neanche ha colpa. Significa, soprattutto, cambiare prospettiva. Affidarsi al sorriso. Se sei curiosa potresti non venire. Se invece desideri conoscere il nostro approccio così minimalista non dovrai far altro che venire a scoprire cosa possiamo insieme scoprire di ciò che ancora non sai e migliorare il tuo futuro, non fare finta di leggerlo. Offerta libera. Dalle 17 alle 20 tutti i Martedì a Porto Fluviale con I mentalisti.